BLACK FRIDAY ulteriore 30% DI SCONTO inserendo il codice promozionale BLACK30

Il territorio

CASALE CAPITALE DEL MONFERRATO

'Mons ferax', cioè monte fertile e ricco. Morbide colline abbracciano la città di Casale Monferrato.
Storia, cultura, arte, architettura, enogastronomia sono solo alcune delle caratteristiche della 'Capitale del Monferrato'

Il Duomo

CATTEDRALE DI S.EVASIO

La Cattedrale di Casale Monferrato è dedicatata al Vescovo Sant’Evasio, patrono della città, è uno dei massimi esempi di architettura romanica. Consacrata nel sec. 7° comprende un nartece, capolavoro di statica, studiato in tutto il mondo per la complessità della volta divisa in nove comparti e per le caratteristiche di originalità che lo accomunano all’architettura islamica e armena.
Intorno all’edificio, si addensano le abitazioni seguendo una tipica formazione ovoidale ad anello: in questo schema la chiesa è centro di unità fisica e spirituale.

La Sinagoga

CON MUSEO D'ARTE E STORIA EBRAICA

Una facciata anonima ,in vicolo Salomone Olper,cela la più sontuosa delle sinagoghe piemontesi. Gli interni sono un tripudio di dorature e stucchi barocchi. Sulla volta campeggia a caratteri d’oro l’iscrizione in Ebraico “ questa è la porta del cielo”. Il museo adiacente è tra i più completi al mondo, vanta una straordinaria collezione di oggetti e paramenti sacri di varie epoche

Il Teatro Municipale

TEATRO, MUSICA E DANZA DAL 1791

La costruzione a ferro di cavallo, disposta su quattro ordini di palchi loggioni e palco reale, è un vero gioiello di stucchi, dorature e velluti. Inaugurato nel 1791 poi chiuso nel 1947. Venne riaperto nel 1990, dopo un restauro, con il ritorno alle scene del grande Mattatore Vittorio Gassman in “Brindisi per un Teatro”. Roberto Bolle, celebre ballerino originario casalese, si è esibito recentemente passando nel teatro della propria città natale, dopo il successo conseguito a livello mondiale.

Museo e Gipsoteca

ARTE E SCULTURA IN MONFERRATO

Allestito nell'antico convento agostiniano di Santa Croce è costituito da tre settori: Al primo piano la Pinacoteca (dipinti, sculture lignee e ceramiche), al piano terra la Gipsoteca Leonardo Bistolfi e Sala Archeologica.
Le opere esposte in Gipsoteca documentano il lungo percorso artistico di Bistolfi, dal primo gusto verista alle influenze della Scapigliatura milanese alla definizione della personalissima adesione a Simbolismo e Liberty. Nelle cinque sale sono esposte oltre centosettanta opere: terrecotte, plastiline, disegni, bozzetti e modelli in gesso, marmi e bronzi dorati

Castelli, palazzi e dimore storiche

L'ARCHITETTURA RACCONTA LA STORIA

La lunga e travagliata storia del territorio, fatta di passaggi lenti, scambi e un susseguirsi di incursioni e conquiste si rispecchia nei tantissimi palazzi storici e nelle fortificazioni erette sui colli più elevati un pò in ogni borgo. Partendo da Aleramo primo Marchese del Monferrato passando dai Paleologi di Bisanzio, da metà ‘500 per i Gonzaga di Mantova e nel 1708 a Casa Savoia, Casale raffinata e discreta lascia intravedere nella composizione urbanistica un passato ricco di storia e di cultura.

Antiquariato

DA 40 ANNI MERCATINO DELL’ANTIQUARIATO

Un longevo appuntamento che richiama ogni seconda Domenica del mese e Sabato precedente, migliaia di appassionati.

0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna allo Shop